top of page

Correre a Madrid: la città dell'Orso e dell'Albero

Città mondiale e capitale della Spagna, Madrid fu fondata nel IX secolo, prima di diventare uno dei principali centri finanziari dell'Europa meridionale. Gli edifici moderni si affiancano alle costruzioni neoclassiche e ai resti medievali. Correre a Madrid significa ammirare le torri pendenti di Puerta de Europa e Puerta del Sol, nonché le rovine delle antiche mura arabe.



En marchant ou en courant dans les rues de Madrid, vous entrapercevrez peut-être l'Ours et l'Arbousier sur la Puerta del Sol
L'orso e l'albero sulla Puerta del Sol

Mayrit significa "abbondanza di corsi d'acqua". È così che gli arabi chiamavano la pianura vicino alla Sierra de Guadarrama, dove si trova l'odierna Madrid. Nel XVI secolo, Filippo II scelse questa zona come sede della sua corte.

Ma molto prima, nell'865, l'emiro Maometto I aveva ordinato la costruzione di una kasbah nel villaggio di Mayrit, sulle rive del fiume Manzanares. Fino al 1083, con la conquista della città da parte di Alfonso IV di Castiglia, Madrid professò la fede musulmana.


A causa dell'esistenza del fiume in questa regione altrimenti arida, il primo stemma della città portava il motto "Sono stato costruito sull'acqua. Le mie mura sono fatte di fuoco. Queste sono le mie insegne e il mio stemma". Dal XIII secolo, il simbolo della città è l'orso e il suo corbezzolo. La statua in bronzo del plantigrado e del suo albero, scolpita nel XX secolo, si può ammirare sulla Puerta del Sol!


Molto vicina al centro geografico della Penisola Iberica, Madrid si trova sull'altopiano della Meseta, tra i 600 e i 700 m di altitudine. Questo la rende la seconda capitale più alta d'Europa, dopo Andorra la Vella. La città è costantemente in movimento, con un'atmosfera caotica tutta sua. Tuttavia, non mancano piacevoli spazi verdi in cui ricaricarsi, oltre a magnifiche piazze e strade fiancheggiate da sontuosi monumenti, testimoni silenziosi dei vari eventi che hanno scandito la storia di Madrid.



Dagli Asburgo ai Borboni


Nonostante la forte presenza moresca nel Medioevo, poco rimane di Madrid di questo periodo, a parte alcune rovine delle mura arabe, visibili nella Cuesta de la Vega. Nel XVI e XVII secolo, la dinastia degli Asburgo, in un vero spirito di austerità, mantenne un'architettura sobria in città. Il re non si faceva vedere e i palazzi e i conventi murati di Madrid riflettevano questo protocollo. Alcuni edifici di questo periodo si ergono ancora nei pressi della Plaza Mayor, ultime vestigia di una Madrid umile e riservata.


Nel 1701, Filippo V, primo Borbone di Spagna, arrivò a Madrid. Egli avviò un vero e proprio rinnovamento urbano, adattando una città tortuosa e oscura ai gusti più stravaganti delle corti europee dell'epoca. Correndo o camminando per Madrid, vi imbatterete in molti di questi sontuosi monumenti del XVIII e XIX secolo intorno alla Fuente Castellana.


Fontaine de Cibeles, XVIIIème siècle
Fontana di Cibeles, XVIII secolo

Il Paseo del Brado e il Palazzo del Buen Retiro, costruiti successivamente, sono oggi Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Durante la vostra visita a Madrid, potrete ammirare anche l'imponente Basilica di San Francisco el Grande, che ha una delle più grandi basi circolari della cristianità, e il convento Salesas Reales, voluto dalla regina Maria Barbara del Portogallo come luogo di ritiro.



Cultura e luoghi di interesse a Madrid


Oggi Madrid è soprattutto una capitale viva. In quanto tale, ospita siti culturali eccezionali che si affiancano a vere e proprie curiosità architettoniche, nonché spazi abitativi progettati per deliziare i passanti. Uno di questi è la stazione di Atocha, la più antica della Spagna, che ospita un giardino tropicale!


Une visite incontournable à Madrid : marcher jusqu'au pied du temple de Débod
Il tempio di Débod

Nel cuore della città, scoprirete anche il Tempio di Debod, un autentico tempio egizio risalente al II secolo d.C., dedicato al dio egizio Amon. È stato smantellato e ricostruito a Madrid a metà del XX secolo, come uno dei tanti siti antichi salvati dalla distruzione quando è stata costruita la diga di Assuan.


Attraverserete anche la famosa Puerta del Sol, una piazza storica che è anche il punto di partenza di tutte le strade che lasciano la capitale. Durante la vostra passeggiata per Madrid, vi porteremo ai piedi dell'edificio Metropolis, costruito all'inizio del XX secolo in stile Beaux-Arts francese. La sua torre rotonda è ricoperta da migliaia di foglie d'oro!


Skyline de Madrid
Lo skyline di Madrid

Infine, dal punto di vista culturale, sebbene la capitale spagnola abbia molte attrazioni, Madrid è essenzialmente sede di importanti musei. Le Pinacoteche, in particolare, sono una delle principali attrazioni turistiche della città. Il "triangolo dell'arte" è costituito da tre centri di riferimento: il Museo del Prado, uno dei più ricchi al mondo per quanto riguarda la pittura, il Museo Thyssen-Bornemisza e il Museo Reina Sofía.


Tra i musei alternativi, non perdete il Museo dello Spazio Dolce, un'escursione davvero interattiva e innovativa che esplora la questione del gusto. C'è anche la galleria d'arte IKONO, che esplora i sensi - tatto, olfatto e vista - e il Museo delle Illusioni, che vi immerge in un labirinto di illusioni ottiche!



Madrid moderna


Tra i luoghi migliori per correre a Madrid ci sono i parchi Retiro, Juan Carlos I e Casa de Campo. Costellata di spazi verdi, la città migliora costantemente la sua viabilità e accessibilità. Di conseguenza, è ora possibile percorrere la Gran Vía, l'arteria storica di Madrid, a piedi o in bicicletta.


Courir dans la Gran Vía peut être un défi de taille le week-end, quand les touristes s'y amassent.
Gran Vía

Madrid Río, una gigantesca area ricreativa e culturale situata lungo il fiume Manzanares, è stata recentemente rinaturalizzata. Di conseguenza, ospita una sorprendente varietà di animali selvatici. Un giro nella zona commerciale di Cuatro Torres piacerà sicuramente agli amanti dei quartieri futuristici. Vi porteremo in giro per i quattro grattacieli che costituiscono il cuore del quartiere degli affari di Madrid. Questi sono stati costruiti sul terreno dell'ex complesso sportivo del Real Madrid!



Corri, cammina o pedala con JOOKS, da Puerta del Sol a Cuatro Torres!



Trovate tutti gli itinerari della città di Madrid nell'applicazione JOOKS.







2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page