top of page

Correre a Londra: la città-mondo

Patria di Shakespeare, Dickens, dei Beatles e di Harry Potter, l'Inghilterra non ha più una reputazione da costruire. Ma che dire della sua capitale? La più grande metropoli europea, plasmata da secoli di storia, ha una personalità unica. È il cuore pulsante della nazione, il luogo in cui tutti convergono; in breve, una città mondiale.


En marchant ou en courant le long de la Tamise, jetez un coup d'œil au Palais de Westminster et à Big Ben.
Il Big Ben e il Palazzo di Westminster visti da Southbank

"Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco della vita, perché a Londra si trova tutto ciò che la vita può offrire", scriveva il letterato del XVIII secolo Samuel Johnson.


Oggi Londra non ha perso nulla della sua vitalità. La capitale, con la sua energia spumeggiante, è ancora la chiacchierata della città.


E per una buona ragione: è considerata una delle città più importanti del mondo, in termini di impatto sull'economia, le arti, i media, la moda e l'istruzione. Con una popolazione di 8 milioni di abitanti, la città ospita 270 nazionalità diverse e ogni giorno si parlano quasi 300 lingue.



Lungo il Tamigi


Situata nel sud-est dell'Inghilterra, Londra è delimitata dal Tamigi, un fiume con il quale è diventata inseparabile molto presto. Essendo l'arteria principale della città e un'importante via commerciale grazie al porto di Londra, il fiume domina la città. Molti pittori si sono dilettati a immortalare queste acque iconiche, ma nessuno meglio dell'inglese William Turner. Durante il vostro viaggio lungo il fiume, potreste passare davanti alla galleria Tate Britain, dove sono custoditi alcuni dei suoi più grandi capolavori.


Fin dalle sue origini, la città è stata costruita intorno al fiume e alle sue attività commerciali, come dimostrano i trentatré ponti che vanta. Il più famoso di questi, il Tower Bridge, presenta una suggestiva architettura neogotica e un ingegnoso meccanismo che gli permette di inclinarsi per far passare le barche. Spesso viene confuso con il London Bridge, uno dei primi ponti costruiti sul fiume. Collega il quartiere degli affari della City di Londra con Southwark, famoso per i suoi teatri, in particolare il Globe, che ha ospitato molte rappresentazioni delle opere di Shakespeare prima di essere bruciato.


Palazzo di Westminster, Torre di Londra, Big Ben, London Eye: i monumenti che costeggiano il Tamigi sono numerosi e la loro storia affascinante. Mentre siete in giro, potete scoprire di più sulle loro origini. Sapevate, ad esempio, che le lancette dell'orologio del Big Ben erano grandi come un autobus? Il famoso orologio è stato recentemente restaurato e tornerà come nuovo!



n incontournable à Londres : traverser la Tamise au Tower Bridge.
Vista sul Tamigi e sul Tower Bridge


Patrimonio mondiale dell'Unesco


Londra vanta quattro siti dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO: la Torre di Londra, l'Abbazia e il Palazzo di Westminster, i Kew Gardens e il Greenwich Village.

Courez dans les jardins botaniques de Kew avec tous vos sens !
Arco di rose, Kew Gardens

Il sito di Westminster, sede del Parlamento britannico, farà la gioia degli appassionati di storia che forse hanno già visto la sua maestosa architettura nel film di Tom Hooper Il discorso del re.



Attrazione turistica imperdibile, l'imponente Torre di Londra era in origine una fortezza costruita da Guglielmo il Conquistatore per difendere la città. Il quartiere di Greenwich è famoso per la sua collezione di edifici che riflettono i progetti artistici e scientifici del XVII e XVIII secolo.


Approfittate di una giornata limpida per visitare i Royal Botanic Gardens at Kew, un parco di 121 ettari emblematico dell'epoca vittoriana!




Londra, una città cosmopolita


L'influenza di Londra non si limita ai suoi monumenti o al suo principale centro finanziario. La città risplende anche attraverso la sua moltitudine di quartieri, la cui diversità riflette quella delle comunità che la compongono, dando a ciascuno la propria identità.


Londra è stata designata capitale mondiale della gastronomia ed è il luogo ideale per chi vuole ampliare i propri orizzonti culinari. Quindi, se avete voglia di girare un po', le terrazze di Covent Garden o Chinatown sono il posto giusto. Per una cucina più locale, la città è piena di fish and chips e di pub dove si possono gustare alcune delle migliori birre del Paese. Che abbiate voglia di cibo giamaicano, indiano, cinese, vegetariano o britannico, ce n'è per tutti i gusti e per tutti i prezzi!


Di notte, Londra è piena di vita. Il trambusto di Camden Town piacerà ai più avanguardisti, mentre altri preferiranno l'intimità dell'elegante Soho. Se volete ballare al ritmo di drum and bass, recatevi a Brixton, il quartiere caraibico.



Ne manquez pas Camden Market et ses façades de magasins éclectiques lors de votre promenade.
Camden Town, strada principale.

Londra è diventata così iconica perché molte opere letterarie e cinematografiche l'hanno scelta come ambientazione per le loro storie. Tra i film cult girati a Londra ci sono James Bond, Arancia meccanica, Mary Poppins e Harry Potter. Forse vi capiterà di incontrare Hugh Grant mentre passeggiate a Notting Hill... E se decidete di correre vicino alla stazione di King's Cross, cercate di intravedere il binario 9¾ e il suo Hogwarts Express prima di dirigervi verso Charing Cross Road, la strada delle librerie dove J.K Rowling ha fondato il pub Leaky Cauldron.




Correte, camminate o pedalate con JOOKS da King's Cross a Covent Garden!


Scoprite i percorsi di Londra e di oltre 1.300 altri sull'app JOOKS!







2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page